Intervista a Piercarlo Rolando, CEO di RINA Prime Value Services - RINA Prime Value Services

Intervista a Piercarlo Rolando, CEO di RINA Prime Value Services

22 mag 2020

«RINA Prime sta riscontrando grande interesse e riconoscimenti tecnici delle soluzioni hi-tech quale valore aggiunto anche a livello internazionale»

piercarlo-rolando-prime-intervista«Il settore immobiliare è sempre più allineato agli andamenti generali del ciclo economico e c’è ragione di ritenere che questo fenomeno sia sempre più riconfermato anche per il futuro, viene pertanto ad affievolirsi quella funzione anticiclica che in passato questa “asset class” di investimento aveva ricoperto.Già nel corso del 2019 si erano evidenziati elementi di potenziale rischi relativi alla sostenibilità nel medio termine del “trend” di crescita e primi segnali di rallentamento congiunturale dovuti ad una maggiore debolezza economica del nostro paese.

Stiamo riscontrando grande interesse e riconoscimenti tecnici delle soluzioni hi-tech quale valore aggiunto anche a livello internazionale. Attualmente, in Lussemburgo siamo coinvolti in qualità di Alta sorveglianza nella realizzazione di un nuovo complesso immobiliare ad uso direzionale di oltre 16.000 mq, anche ad Amsterdam stiamo monitorando la realizzazione di 2 Torri di altezza pari 100 m (Importo lavori 245 milioni di euro) destinate ad uso alberghiero, centro congressi e residenziale dove a beneficiare dei nostri controlli ci sono diversi stakeholders quali l’Employer’s Representative, le Compagnie di Assicurazione, il Contractor. Inoltre, la possibilità di registrare anche i sopralluoghi e di renderli disponibili nei nostri Report attraverso dei barcode, rende la condivisione tra più soggetti immediata e snella».

Queste le parole di Piercarlo Rolando, CEO di RINA Prime Value Services, nell’intervista su Il Quotidiano Immobiliare.

Leggi l'intervista completa a questo link.